documents-and-formalities-travel-airport-security

Formalità e requisiti di accesso

Photo of passengers walking on the Tahiti Faa'a tarmac with their carry on luggages

Documenti di viaggio

È responsabilità del passeggero ottenere e portare cn sé  tutti i documenti validi richiesti per il viaggio (passaporto, regolamenti di ingresso, vaccinazioni, visti ...) e fondi sufficienti per coprire la durata del soggiorno. È necessario controllare le date di scadenza di questi documenti e rinnovarli se necessario.

Presentarsi al check-in 3 ore prima della partenza. Chiusura del check-in 1 ora prima della partenza.

Biglietti

Si raccomanda di conservare la ricevuta del biglietto elettronico Air Tahiti Nui, perché potrà essere richiesta allo sportello del check-in o alla dogana come prova del biglietto di ritorno.

Tutti i passeggeri muniti di biglietti cartacei devono essere in possesso del biglietto emesso da Air Tahiti Nui o dall’agente di viaggio.

Man stading in front of the Air Tahiti Nui checkin counter at the airport

Condizioni d'ingresso in Polinesia francese

 

Prima della partenza, è necessario verificare le modalità di ingresso e di soggiorno in Polinesia Francese presso l'Alto Commissariato della Repubblica in Polinesia Francese. Vi ricordiamo che le condizioni di ingresso e di soggiorno in vigore possono essere modificate senza preavviso, a discrezione delle autorità competenti. Per ulteriori informazioni, consultare i siti ufficiali dell’Alto commissariato, del Tahiti Tourisme, della Direzione della Salute in Polinésia, del Ministero dell'Interno e delle autorità americane Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Per informazioni su ingressi / rientri in Italia dall'estero : https://www.viaggiaresicuri.it/approfondimento/saluteinviaggio/coronavirus/Viaggi-da-per-l-estero
 

Requisiti di ingresso da Parigi

 

Il programma di vaccinazione da rispettare in partenza da Parigi
 

Per soddisfare i requisiti delle autorità dei paesi di partenza, di transito e di destinazione, nel volo da Parigi verso Papeete via Los Angeles, al fine di qualificarsi come persone vaccinate, tutti i viaggiatori devono rispettare le seguenti condizioni:

Essere in grado di dimostrare che sia trascorso un periodo di almeno:
o    28 giorni completi dopo un’unica dose di vaccino COVID-19 (« Johnson » JANSSEN ), o 14 giorni dopo aver ricevuto una dose aggiuntiva 2 mesi dopo la prima iniezione, o
o    14 giorni completi dopo una seconda somministrazione di un vaccino COVID-19 a due dosi (Pfizer, AstraZeneca et Moderna), o
o   14 giorni completi dopo aver ricevuto la somministrazione di un vaccino autorizzato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), a condizione che siano state ricevute tutte le dosi richieste, dopo aver ricevuto una dose aggiuntiva di un vaccino RNA messaggero autorizzato dall'OMS e somministrato ad almeno 17 giorni di distanza (vaccini autorizzato dall'OMS: Janssen, Pfizer-BioNTech, Moderna, AstraZeneca, Covaxin, Covishield, BIBP/Sinopharm, Sinovac, Novavax/Covovax).

Conformemente al decreto-legge n.2022-96 del 31 gennaio 2022, le persone di diciotto anni o più che hanno ricevuto uno dei vaccini summenzionati devono, affinché il loro programma di vaccinazione sia riconosciuto come completo oltre i 9 mesi, aver ricevuto una dose complementare di un vaccino mRNA che abbia ottenuto l'autorizzazione della Commissione europea.

Nota importante:  le condizioni del programma completo di vaccinazione possono differire per un volo da Parigi a Papeete via Los Angeles o in caso di scalo a Los Angeles. Assicurarsi di rispettare le condizioni applicabili sull'intero itinerario prima di iniziare il viaggio.

 

Tutte le prove di vaccinazione esibite devono almeno mostrare:
•    cognome, nome/i e data di nascita del passeggero, che devono corrispondere a quelli indicati sul passaporto o altro documento di viaggio,
•    il nome dell'ente che ha rilasciato la prova di vaccinazione,
•    il produttore del vaccino somministrato e la/e data/e della vaccinazione.

Al fine di consentire un controllo effettivo di tali documenti, la compagnia può richiederne la traduzione in inglese o francese.

 

 

check-list di viaggio da Parigi a Papeete

In partenza per Tahiti?
Consultare la nostra check-list di viaggio da Parigi a Papeete per un riepilogo di tutti i documenti che verranno controllati al check-in. 

 

 

Requisiti di ingresso da Los Angeles
 

Il programma di vaccinazione per la partenza da Los Angeles
 

Nel volo da Los Angeles a Papeete, al fine di qualificarsi come persone vaccinate, tutti i viaggiatori devono soddisfare le seguenti condizioni:

Essere in grado di dimostrare che sia trascorso un periodo di almeno:
o    28 giorni completi dopo un’unica dose di vaccino COVID-19 (Janssen), o
o    7 giorni completi dopo una seconda somministrazione di un vaccino COVID-19 a due dosi (Pfizer, Aztrazaneca e Moderna). 
 

Conformemente al decreto-legge n.2021-699 del 1 Giugno 2021, le persone di diciotto anni o più che hanno ricevuto uno dei vaccini summenzionati devono, affinché il loro programma di vaccinazione sia riconosciuto come completo oltre i 9 mesi, aver ricevuto una dose complementare di un vaccino mRNA che abbia ottenuto l'autorizzazione della Commissione europea.

Nota importante:  le condizioni del programma completo di vaccinazione possono differire per un volo da Papeete a Los Angeles. Assicurarsi di rispettare le condizioni applicabili sull'intero itinerario prima di iniziare il viaggio.

 

Tutte le prove di vaccinazione esibite devono almeno mostrare:
•    cognome, nome/i e data di nascita del passeggero, che devono corrispondere a quelli indicati sul passaporto o altro documento di viaggio,
•    il nome dell'ente che ha rilasciato la prova di vaccinazione,
•    il produttore del vaccino somministrato e la/e data/e della vaccinazione.

Al fine di consentire un controllo effettivo di tali documenti, la compagnia può richiederne la traduzione in inglese o francese.

 

check-list di viaggio da Los Angeles a Papeete

Di seguito troverete tutti i documenti che verranno richiesti al check-in da Los Angeles.

Se si è in possesso di un programma di vaccinazione completo, è richiesta solo la prova di un programma di vaccinazione completo.

Se non siete vaccinati o avete un programma di vaccinazione incompleto, tutti i viaggiatori di età pari o superiore a 12 anni dovranno presentarsi al check-in da Los Angeles:
- O un risultato negativo di un test RT-PCR a meno di 72 ore o di un test antigenico a meno di 48 ore,
- O un certificato di guarigione rilasciato da un professionista sanitario più di 11 giorni dopo la contaminazione e accompagnato da un risultato positivo del test RT-PCR o antigenico che giustifichi la contaminazione. Questo certificato è valido solo per sei (6) mesi dalla data del test.

Si prega di notare che se siete transitati per Los Angeles da Paesi "ARANCIONE" o "ROSSO", si applicano regole differenti. Vi invitiamo a consultare il sito del Ministero degli Interni francese.

 

 

DOCUMENTI DI VIAGGIO, VISTI E REGOLAMENTI DOGANALI

Tutti i viaggiatori stranieri non cittadini dell’area Schengen devono presentare un passaporto valido, rilasciato da meno di 10 anni e valido per almeno tre mesi dopo la data di rilascio prevista. Nessun visto è richiesto per un soggiorno inferiore a 90 giorni per i cittadini dei seguenti paesi: Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda, Giappone, Svizzera, Gran Bretagna e altri paesi dell’Unione Europea. I cittadini australiani devono ottenere un visto dal consolato francese. I cittadini del resto del mondo possono ottenere il visto dall’ufficio del turismo francese o dal consolato più vicino. 
Le condizioni di ingresso e le normative doganali sono soggette a modifiche senza preavviso. Assicurarsi di verificarle con il proprio agente di viaggio e/o le autorità competenti prima di recarsi all’estero. Ogni passeggero è l’unico responsabile della presentazione dei documenti di viaggio necessari per poter andare nei paesi che desidera visitare e del rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti nei paesi visitati, sia per arrivarci, sia per ripartire o per transitarvi (collegamenti).